MIRAI WEB – Come e perché vendere i tuoi prodotti online

Vorresti trasformare la tua attività in un e-commerce e permettere ai tuoi clienti di acquistare i tuoi prodotti ovunque si trovino?

Sempre più connessi

Quaranta milioni. Questo è il numero delle persone che nel 2019 hanno fatto acquisti sugli e-commerce.
Sempre più passiamo il nostro tempo tra smartphone, chat e social media.
Secondo il report di WeAreSocial, trascorriamo almeno 2 h al giorno, ogni giorno, su Facebook e preferiamo fare shopping online su app dedicate, anziché fare file interminabili nei negozi.

Abbigliamento, viaggi, libri, tecnologia, arredamento, musica, video games, perfino il cibo.
Queste sono le categorie che maggiormente acquistiamo sugli e-commerce, e non solo tramite i giganti del settore, come Amazon, ma anche direttamente dai negozi online di brand, anche di nicchia.

Qual è il motivo principale?

Sempre il solito: il tempo o, meglio, la scarsità di tempo.

Non vogliamo perdere tempo e il poco che abbiamo, preferiamo ottimizzarlo il più possibile.
Che senso ha fare chilometri, magari restando bloccati nel traffico, per recarci in un negozio fisico, quando grazie al nostro smartphone o computer, con 3 click e in pochi giorni, possiamo ricevere a casa l’ordine dei nostri sogni?

Verso la chiusura del negozio fisico

Questa tendenza sta portando inevitabilmente alla chiusura di molti punti vendita fisici e al ridimensionamento delle PMI.
Il fatto che un esercizio commerciale possa chiudere i battenti è uno scenario che preoccupa qualunque imprenditore. Questo però non significa che anche il business debba avere la stessa sorte.

Se offline si resta temporaneamente fermi, si può comunque continuare o iniziare a vendere i propri prodotti online, grazie agli strumenti messi a disposizione dal digital marketing.

L’Italia, con le sue biodiversità, le menti geniali e tutte le risorse di cui dispone, è un paese in cui l’evoluzione tecnologica trova terreno fertile.
Purtroppo però da noi la digitalizzazione è ancora vista come qualcosa che distrugge la reputazione offline costruita in anni di sacrificio, anziché come un’opportunità concreta.


Le pagelle dell’Italia

Nel 2020 il trend relativo al grado di digitalizzazione dell’Italia (fonte report 2019 di GoDaddy) ci trova ancora con un voto insufficiente in pagella.

  • Il 67% delle PMI non ha ancora un sito web
  • Il 64% non ha una pagina Facebook
  • Il 91% delle PMI non utilizza Google Ads
  • Il 44% non utilizza Google Analytics per tracciare e monitorare i dati sul proprio sito
  • Il 30% non adatta il proprio sito alla visualizzazione mobile

E se questi dati non rendessero già abbastanza chiaro il quadro, c’è il grado di digitalizzazione aggregato ad aggravare il tutto.
In Italia, infatti, questo grado (calcolato in base alla qualità della presenza digital, alla web reputation e all’effort profuso in attività online) si attesta a un punteggio di 54/100.

Per dirlo in altre parole: le piccole e medie imprese italiane non raggiungono ancora la sufficienza in campo digital.

E questo problema esiste da sempre!

Sai cosa stupisce più di tutto? Che alcuni tra i settori meno digitalizzati sono tra i più insospettabili: ad esempio, la finanza, la consulenza, il design, ma ci sono anche i settori di manutenzione, costruzione, trasporto e magazzinaggio.

Come farsi trovare pronti?

Adesso che il quadro ti è chiaro, veniamo alla domanda cruciale: resterai a guardare i tuoi competitor far crescere i loro business grazie al digitale o ti aprirai anche tu all’online per coglierne tutti i benefici?

La risposta a questa domanda retorica, mi auguro, sia scontata e propenda per il secondo scenario.

Pertanto non farti trovare impreparato!

Magari oggi il tuo business gode di ottima salute e i tuoi affari vanno a gonfie vele, ma sei pronto a scommettere che sarà sempre così?
E anche se hai reso la tua attività a prova di qualunque crisi, non vorresti riuscire comunque ad aumentare il fatturato, ampliare la tua clientela e fidelizzare più facilmente quella che già hai?

Spero che anche in questo caso le risposte siano ovvie.

Se ti stai chiedendo come ottenere tutto questo e anche di più, tra un momento ti darò la soluzione.

La chiave è affittare il tuo team di digital marketing dedicato!

Affidarsi a dei professionisti capaci che possano affiancarti in tutte le fasi del processo:

  • Pianificazione della strategia migliore per te, per garantirti il risultato desiderato nei tempi stabiliti
  • Creazione o implementazione di tutte le risorse necessarie alla tua crescita digitale, rispettando l’identità del tuo brand
  • Monitoraggio costante dei risultati, attraverso tool e dati, ottimizzando la strategia per renderla sempre più profittevole.

Come scegliere il team di marketing giusto

Prima di salutarti, ti lascio un consiglio.

Quando decidi di affidarti a un team di digital marketing, non sceglierlo in base alle idee creative che ti sottopone o perché ti chiede meno soldi di altri.
Scegli un team che possa presentarti casi studio di clienti per cui ha raggiunto risultati e che ha già reso felici.

Un team che prenda a cuore il tuo progetto, come se fosse il suo.

Adesso siamo davvero giunti alla fine dell’articolo.

Quanto vantaggio vuoi dare ancora ai tuoi competitor? 

Se anche tu hai capito il valore del digital marketing, ma non hai idea da dove iniziare per vendere i tuoi prodotti online o come creare un e-commerce, che incrementi il fatturato della tua azienda e ti permetta di raggiungere i tuoi clienti, ovunque si trovino, scopri la nostra iniziativa per aiutare imprenditori e PMI proprio come te.

Ti seguiremo passo passo, anche se parti da zero, in tutte le fasi (dall’ideazione della strategia alla conversione e alla fase di vendita) e ti suggeriremo come e quando scalare la tua attività, per renderla sempre più profittevole, ottimizzando costi e risorse.

Grazie nuovamente per aver letto questo articolo e speriamo che tu abbia trovato del vero valore.

Se conosci qualcuno che potrebbe trovarlo utile, condividi l’articolo con lui o lei.

A presto,

Greta

TI è PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CONDIVIDILO CON CHI AMI ❤️️

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email